Originariamente le parole erano magie e, ancor oggi, la parola ha conservato molto del suo antico potere magico. Con le parole un uomo può rendere felice l'altro o spingerlo alla disperazione... Suscitano effetti e sono il mezzo comune con il quale gli uomini si influenzano tra loro. Sigmund Freud

Depressione: costi individuali e sociali

Depressione è un termine che usiamo tutti nel linguaggio comune per indicare uno stato d'animo cupo, spesso relativo a situazioni difficili. Depressione, però, è anche il nome di una patologia seria troppo spesso sottovalutata.La depressione si può presentare in forma cronica, più subdola e costante nel tempo con cui la persona finisce per convivere, o in forma acuta e quindi più evidente e invalidante.Spesso
Leggi tutto
Commenti

Fiabe e malattia. Un piccolo gesto dal grande significato.

Le fiabe sono una questione molto seria. Sono metafore di vita che spiegano il mondo ai bambini; lo rendono comprensibile e prevedibile, perciò meno pauroso. Anche temi difficili come malattia e sofferenza possono essere affrontati in modo tale che i più piccoli possano comprenderli e accettarli.Il problema è che, a volte, siamo noi adulti ad aver paura. I bambini hanno risorse impensate, riescono
Leggi tutto
Commenti

Violenza sulle donne. I serial killer dell'anima.

Nei primi tre mesi del 2012 sono state uccise 37 donne. La maggior parte dei crimini di questo genere è ad opera di uomini che le vittime conoscevano. Una donna su tre, in Lombardia, subisce violenze domestiche e solo il 6% di queste vengono denunciate. Sono dati shockanti che portano l’attenzione su un problema sommerso che si cerca di fare emergere per poterlo arginare: la violenza di genere.
Leggi tutto
Commenti

Letture: due testi su patologia e creatività

"Il respiro breve" e "Il lato oscuro dei chiari" sono due libri di recente edizione a cui ho partecipato con un contributo. Sono testi diversi tra loro ma con un punto in comune estremamente interessante. Trattano entrambi di una patologia e di come poter convivere con essa. I capitoli che ho proposto riguardano l'utilizzo della narrazione e della scrittura come fattore espressivo e terapeutico al
Leggi tutto
Commenti

So-stare nei gruppi

"Se cerchi una mano disposta ad aiutarti,inizialmente cercala alla fine del tuo braccio. Se la utilizzerai bene anche con gli altri, tutti vorranno stringerla"Il libro che proponiamo va un po’ controcorrente.Innanzitutto perché parlare di gruppi in un tempo in cui le relazioni si sfilacciano e si fanno più virtuali che reali può sembrare un classico da remainder.Poi perché proporre i gruppi come
Leggi tutto
Commenti

BIBLIOTERAPIA

"Biblioterapia: lettura come benessere"... sono felice di presentare questo testo di recente edizione che contiene anche contributi scritti da me. Propone un percorso semplice e vario che rappresenta una riflessione sulla lettura e le sue molteplici potenzialità. Di seguito riporto la quarta di copertina. Buona lettura!“L’invito che rivolgiamo ad ogni lettore è di accostarsi alle pagine che seguono
Leggi tutto
Commenti

Panico: Istruzioni per l'uso

Gli attacchi di panico sono un problema abbastanza diffuso. Ci si trova paralizzati e non si sa bene come affrontarli.Per questo motivo consiglio la lettura di un semplice testo sul panico che può essere una guida per chi ne soffre e un modo per comprenderlo meglio. Gli autori ci mostrano come ci sia più di una strada da percorrere in un approccio muiltidisciplinare alla persona.PANICO: ISTRUZIONI
Leggi tutto
Commenti
Articoli precedenti